Comunicati Archivi - Gaia Pernarella

Mafie nel litorale sud del Lazio “Ho chiesto audizione in I Commissione Consiliare Regionale”

“Ho richiesto alla Presidente della I Commissione Consiliare Regionale, che si occupa di sicurezza, lotta alla criminalità e antimafia, un’audizione sui recenti fatti di cronaca che hanno interessato il litorale sud di Roma”. Così in una nota Gaia Pernarella, consigliera regionale del Lazio. “Nelle ultime settimane – spiega Pernarella – nella zona si è registrata

“Let’s Kiss”, Franco Grillini ospite Venerdì del Consiglio regionale del Lazio

Allo Spazio SCENA il biopic sull’attivista e politico da sempre impegnato nella difesa dei diritti civili e dell’uguaglianza  Oltre trent’anni di storia politica, una lotta dura e gentile nel nome della dignità e dell’uguaglianza, un viaggio anche sentimentale lungo i luoghi della vita di Franco Grillini: dalla casa natale in campagna all’Università, dalle sedi di

Parco del Circeo, “Piena fiducia nel Mite e nel Presidente Marzano”

Intervento della Consigliera regionale del Lazio sulle polemiche attorno alla scelta del Direttore del Parco Nazionale “Porre quasi quotidianamente sulla graticola una persona preparata e attenta come è il Presidente del Parco Nazionale del Circeo Giuseppe Marzano è inaccettabile ma mi rendo conto che la meritoria operazione di chiarezza e trasparenza che il Presidente sta

Riunione Sindaci ATO 4, “Streaming sul sito della Provincia”

Proposta del Consigliere regionale di Terracina al Presidente della Provincia di Latina Gerardo Stefanelli “Con un semplice streaming sul sito della Provincia di Latina, una scelta niente affatto impossibile e per cui sarei stupita non ci fosse la volontà politica dei partecipanti alle Riunioni, si risolverebbe ampiamente il desiderio di tanti cittadini del nostro territorio

Rifiuti, “A Latina un polo per la ricerca di nuove tecnologie”

“Il vero futuro in tema di rifiuti è la produzione senza spreco di risorse e implementazione dell’economia circolare per recuperare tutti quei materiali che, altrimenti, verrebbero buttati. Da qui il mio emendamento alla Legge di Stabilità Regionale, con il quale vengono stanziati fondi per la stipula di una convenzione con il Polo Pontino dell’Università La

Rifiuti. Commissariamento provincia di Latina regalo a Gualtieri

La decisione della Giunta regionale di commissariare la Provincia di Latina in tema di 𝐫𝐢𝐟𝐢𝐮𝐭𝐢 per i prossimi quattro mesi è 𝐮𝐧𝐚 𝐯𝐞𝐫𝐚 𝐩𝐫𝐞𝐬𝐚 𝐢𝐧 𝐠𝐢𝐫𝐨 𝐩𝐞𝐫 𝐢 𝐜𝐢𝐭𝐭𝐚𝐝𝐢𝐧𝐢 𝐝𝐢 𝐪𝐮𝐞𝐬𝐭𝐚 𝐩𝐫𝐨𝐯𝐢𝐧𝐜𝐢𝐚 e di certo non risolverà alcunché in tema di individuazione dei siti di stoccaggio del secco residuo: è solo un favore alla Giunta

Golfo di Gaeta e biodiversità marina, un patrimonio da tutelare

“La biodiversità marina presente nel Golfo di Gaeta è un patrimonio inestimabile che non possiamo permetterci di perdere ed è per questo che occorre intervenire in maniera tempestiva con la delocalizzazione degli impianti di acquacoltura, installandoli a distanza dalla costa. Con la legge regionale 01/2020 la Regione Lazio ha devoluto ai Comuni la competenza in materia di

Sistema Turistico Laziale, via all’esame della Proposta di Legge

È iniziato oggi, nella Commissione Cultura, Spettacolo, Sport e Turismo della Regione Lazio, presieduta da Gaia Pernarella e alla presenza dell’Assessora al Turismo Valentina Corrado, l’esame degli emendamenti alla Proposta di Legge sul sistema turistico laziale, che va a modificare due precedenti norme che ne definivano l’organizzazione e stabilivano le funzioni a livello regionale e

Sì al Consorzio di Bonifica Lazio Sud Ovest

Approvato oggi nella sessione congiunta tra la Commissione Agricoltura e Ambiente, presieduta da Valerio Novelli Consigliere Regione Lazio e la Commissione Bilancio il Progetto di fusione dei Consorzi di Bonifica Agro Pontino e Sud Pontino nel Consorzio di Bonifica Lazio Sud Ovest. Una volta concluso l’iter, il Lazio avrà uno dei più grandi consorzi a

Sui rifiuti serve un cambio di rotta: rete integrata di impianti piccoli e diffusi

Il sistema di gestione dei rifiuti in provincia di Latina, ha dimostrato di essere fallimentare. Bisogna invertire la tendenza per passare dalle mega-strutture a carattere privato ad una rete integrata di impianti piccoli e diffusi sul territorio a supporto della differenziata, affinché approdino in discarica solo gli scarti di lavorazione, snellendo di fatto il quantitativo