Tag: gaia pernarella Archivi - Pagina 3 di 21 - Gaia Pernarella

Bene fondi per Giornata Ventotene. Vince modello partecipativo

“Un passo importante per Ventotene, per la sua comunità, e per la storia dell’Italia e dei popoli europei, che riconosce in questa piccola isola del Lazio, un luogo simbolo della nostra memoria collettiva, patrimonio immateriale che va custodito e preservato per ricordare chi siamo e quali sono le nostre radici, soprattutto in tempi difficili come

Spiagge libere del Lazio bene comune che deve restare accessibile a tutti

Le spiagge libere della nostra Regione sono un bene comune da difendere per garantire l’accesso al mare da parte di tutti i cittadini e non solo per chi si può permettere di usufruire degli stabilimenti balneari: a maggior ragione data la pandemia e la necessità di promuovere il cosiddetto turismo di prossimità, valorizzando e rendendo

Stati Generali M5S, “cambiare in meglio il nostro Paese”

Si è appena conclusa la prima giornata di lavori degli Stati Generali: è andata bene, stanca ma soddisfatta. Ho partecipato al tavolo di lavoro che si occupa delle regole e dei principi che caratterizzano e caratterizzeranno il Movimento 5 Stelle nei prossimi anni: ho trovato partecipazione, competenza, disponibilità al dialogo e ritrovato tutti quei sentimenti

Aree inquinate, la Regione Lazio supporti i Comuni

Il Consiglio Regionale ha approvato un mio Ordine del Giorno con il quale si impegna la Giunta a dare ai Comuni tutte le indicazioni utili a portare avanti gli adempimenti per l’aggiornamento dell’anagrafe dei siti inquinati. Va tenuta alta l’attenzione sullo stato dell’arte di queste aree che sono delle vere e proprie bombe ecologiche e la

Stati Generali M5S incontro regionale, “Restituzioni, il nostro orgoglio”

“Grazie alle restituzioni, il taglio volontario dei nostri stipendi, in questi anni abbiamo finanziato Piccole e Medie Imprese oltre che dato seguito a progetti utili a tutta la collettività per oltre cento milioni di euro e che altrimenti non avrebbero visto la luce. Certo, dovremo migliorare nella fase organizzativa ma questo è un principio che

Spiagge Lazio, “Approvazione PUA sia preceduta da ampio dibattito in Aula”

“Voglio augurarmi che l’imminente approvazione del Piano di Utilizzo degli Arenili, in aula consiliare, sia preceduta da un’ampia discussione ed un ampio dibattito, sia sul Piano preliminare adottato in Giunta che sui PUA redatti dai singoli Comuni. Solo in questo modo riusciremo ad ottenere una quadra e redigere un documento organico e che tenga conto,

Stati Generali Movimento 5 Stelle, “Ricominciamo a guardare lontano”

“Il nostro rinnovamento parte da ciò che siamo e le Cinque Stelle da cui nasciamo sono ancora oggi la bussola per orientare il nostro futuro”. Così Gaia Pernarella, consigliera regionale del Movimento 5 Stelle Lazio, nel corso del suo intervento agli Stati Generali, incontro della provincia di Latina, chiamati a ridisegnare l’agenda politica, l’organizzazione, i

SEP Pontinia, “Il nuovo progetto ci lascia perplessi”

“Revocare l’autorizzazione all’impianto SEP di Pontinia: è quello che i Consiglieri regionali della provincia di Latina e di ogni schieramento politico, avevano chiesto qualche mese fa alla Regione Lazio sottoscrivendo un ordine del giorno collegato al Piano Rifiuti Regionale. Invece, ancora una volta, la Regione prosegue senza colpo ferire non sentendo alcun obbligo morale verso

Piano Rifiuti Regionale del Lazio, ecco perché è stata un’occasione persa

“Il piano di Gestione dei Rifiuti della Regione rappresenta la sintesi perfetta del motto di gattopardiana memoria: cambiare tutto per non cambiare niente. Abbiamo atteso per anni che si arrivasse ad un proposta che colmasse una lacuna regolamentativa ed abbiamo osato sperare che si riuscisse a immaginare un nuovo modello di gestione, diverso da quello

Piano Rifiuti Regionale: “Cambiare tutto per non cambiare nulla”

“Tanti Consiglieri si erano appassionati dialetticamente alla questione dell’Ato e del sub-Ato ma alla fine, con l’emendamento di Giunta approvato oggi dall’Aula, di fatto termina la propaganda e si ritorna al rispetto della Legge ovvero all’ATO unico”. Così Gaia Pernarella, consigliere regionale del Movimento 5 Stelle, commenta la decisione dell’Aula, nell’ambito dell’approvazione del Piano di