Tag: roma Archivi - Gaia Pernarella

Ex AD AMA in Regione, “Commissione come un’Aula di Tribunale”

“La maggioranza oggi è riuscita a trasformare la Sala Etruschi, sede della Commissione Rifiuti regionale, in un’aula di Tribunale”. Così Gaia Pernarella, consigliere regionale del Movimento 5 Stelle, commenta in prima battuta la seduta di Commissione andata in scena presso il Consiglio regionale è incentrata sull’audizione dell’ex amministratore delegato di AMA Roma Lorenzo Bagnacani. “Significativo

Strada Pontina, quello che c’è da sapere

La voragine sulla Pontina e le ultime novità sul ripristino della strada nel tratto interrotto a Terracina ma anche la prossima acquisizione di Anas e tutte le novità che riguardano la principale e più insicura arteria stradale della nostra provincia: di questo e altro abbiamo parlato ieri a Terracina nell’incontro organizzato dal Comitato No Corridoio Roma-Latina

Roma – Latina, per noi la risposta è sempre no

Abbiamo combattuto anche oggi, come lottiamo da anni, come faremo anche domani e nei giorni a seguire. Fino a quando il progetto dell’Autostrada Roma – Latina non sarà definitivamente abbandonato, la Pontina sarà posta in sicurezza e finalmente potremo programmare un futuro diverso, che rispetta i territori e chi li vive.

Rifiuti, “Benessere dei cittadini la nostra bussola”

“Ognuno si assuma le proprie responsabilità”. È un messaggio che non ammette contro repliche quello lanciato da Gaia Pernarella, portavoce M5S, nel corso del Consiglio regionale con oggetto la situazione dei rifiuti nel Lazio. “Ci troviamo a rivivere situazioni analoghe a quelle che denunciavamo nel 2013 – spiega Pernarella -, in taluni casi anche peggiori.

Consiglio comunale a Cisterna: facciamo chiarezza sulla Roma – Latina

A Cisterna di Latina dove come rappresentante del territorio in Regione Lazio sono stata invitata dal Presidente del Consiglio comunale e dal Sindaco a partecipare alla massima Assise cittadina con un unico punto all’Ordine del Giorno: “Autostrada Roma – Latina e bretella Cisterna Valmontone”.

Buone notizie, la messa in sicurezza della Pontina è più vicina

Con un ordine del giorno al Collegato al Bilancio abbiamo vincolato la Giunta Zingaretti a mettere in sicurezza la strada Pontina, a rispettare la convenzione con Anas sulla cessione di questo tratto stradale e infine ad approfondire i progetti esistenti alternativi di mobilità sostenibile per la realizzazione di una metro leggera. Dopo un danno erariale

Pontina in sicurezza e metro leggera Roma Latina: odg in Regione Lazio

In Consiglio regionale del Lazio discuteremo a breve nel nostro ordine del giorno per la messa in sicurezza della Pontina e la realizzazione della metro leggera Roma – Latina. La recente sentenza del Consiglio di Stato che blocca l’autostrada deve rappresentare un nuovo inizio per i trasporti di questa regione, un salto nel futuro, in

Commissione X, il mio intervento nel corso della prima seduta

Il mio intervento, ieri mattina, nella prima seduta della X Commissione della Regione Lazio – Urbanistica, politiche abitative, rifiuti –, in replica all’assessore Valeriani sulle linee programmatiche dell’Assessorato e della Giunta: http://www.consiglio.regione.lazio.it/consiglio-regionale/?vw=commissioniNewsDettaglio&id=1919&cid=26#.W08Yg2AzaUl Qui l’indice del video: Piano Territoriale Paesistico Regionale (2:40); Legge Rigenerazione Urbana (4:20); ATER e Diritto alla Casa (7:11); Rifiuti e Piano Regionale (10:30): Rifiuti: il problema non è solo

Rifiuti a Roma e nel Lazio: ecco perché avevano ragione i cittadini

“Dalle indagini e acquisizioni della Commissione risulta che nell’area di Borgo Montello sono stati stoccati – extra ordinem e, in alcuni casi, illegalmente – rifiuti speciali pericolosi, tra la fine degli anni ’80 e i primi anni ’90”… E poi… “Vicende politico-amministrative e giudiziarie hanno portato alla luce criticità derivanti da scelte compiute – o

Slot e Vlt dati inquietanti, “Nel 2016 giocati nel Lazio oltre 5 miliardi di euro”

“Sono a dir poco inquietanti i dati diffusi dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, ed elaborati dal gruppo editoriale Gedi, sul volume di denaro giocato dai cittadini del Lazio in slot e videolottery”. Ad affermarlo è Gaia Pernarella, capogruppo regionale del Movimento 5 Stelle. “Solo la Lombardia supera la nostra regione – commenta la Consigliera