Tag: latina Archivi - Gaia Pernarella

Acqualatina: la Regione intervenga su qualità dell’acqua e servizio offerto dal gestore

I cittadini di Latina e del Lazio meridionale si trovano ostaggio da troppo tempo di una situazione allarmante, pertanto ho presentato in Consiglio regionale un’interrogazione su Acqualatina spa, gestore dell’ATO 4. Quali sono le attività di controllo che la Regione sta mettendo in campo sul gestore del servizio idrico dell’Ato 4 alla luce dell’ultimo rapporto

Riunione Sindaci ATO 4, “Streaming sul sito della Provincia”

Proposta del Consigliere regionale di Terracina al Presidente della Provincia di Latina Gerardo Stefanelli “Con un semplice streaming sul sito della Provincia di Latina, una scelta niente affatto impossibile e per cui sarei stupita non ci fosse la volontà politica dei partecipanti alle Riunioni, si risolverebbe ampiamente il desiderio di tanti cittadini del nostro territorio

Rifiuti. Commissariamento provincia di Latina regalo a Gualtieri

La decisione della Giunta regionale di commissariare la Provincia di Latina in tema di 𝐫𝐢𝐟𝐢𝐮𝐭𝐢 per i prossimi quattro mesi è 𝐮𝐧𝐚 𝐯𝐞𝐫𝐚 𝐩𝐫𝐞𝐬𝐚 𝐢𝐧 𝐠𝐢𝐫𝐨 𝐩𝐞𝐫 𝐢 𝐜𝐢𝐭𝐭𝐚𝐝𝐢𝐧𝐢 𝐝𝐢 𝐪𝐮𝐞𝐬𝐭𝐚 𝐩𝐫𝐨𝐯𝐢𝐧𝐜𝐢𝐚 e di certo non risolverà alcunché in tema di individuazione dei siti di stoccaggio del secco residuo: è solo un favore alla Giunta

Sui rifiuti serve un cambio di rotta: rete integrata di impianti piccoli e diffusi

Il sistema di gestione dei rifiuti in provincia di Latina, ha dimostrato di essere fallimentare. Bisogna invertire la tendenza per passare dalle mega-strutture a carattere privato ad una rete integrata di impianti piccoli e diffusi sul territorio a supporto della differenziata, affinché approdino in discarica solo gli scarti di lavorazione, snellendo di fatto il quantitativo

Amministrative 2021, Latina non tornerà più indietro

Latina non può e non deve rivivere il triste spettacolo di una città ostaggio dei rifiuti e di un sistema di gestione che non punta seriamente sulla raccolta differenziata, facendo affidamento sui termovalorizzatori. La città merita di avere progetti che mettano al centro la tutela dell’ambiente e la salute dei cittadini. Questo il tema dell’incontro

Amministrative 2021, a Latina con Gianluca Bono per fare la differenza

Latina merita un Sindaco e un Consiglio comunale che facciano la differenza mettendo finalmente al centro delle proprie azioni l’interesse dei cittadini e il bene comune. Come gruppo consiliare siamo davvero orgogliosi dei nostri candidati su questo territorio che troppo ha sofferto finora e che può contare, per il proprio progetto di cambiamento, anche sul

Durigon e il Parco Mussolini a Latina: si dimetta da Sottosegretario

Le ragioni per cui Claudio Durigon, sottosegretario all’Economia e coordinatore della Lega nel Lazio si dovrebbe dimettere, sono molteplici, e hanno tutte a che fare con il disprezzo dei principi fondamentali alla base della nostra democrazia. Oltre alle sue nostalgie del ventennio, per cui vorrebbe intitolare il Parco Falcone e Borsellino di Latina al fratello

Emergenza rifiuti, Commissariamento va scongiurato a qualsiasi prezzo

“Il tema rifiuti nel Lazio in questo momento è centrale e l’ennesima emergenza che stiamo vivendo in questi giorni non può trasformarsi in un ulteriore affidamento al settore privato che nel corso degli anni, grazie a ciclici commissariamenti, ha ricevuto la gestione e l’autorizzazione ad impianti che altrimenti si sarebbero potuti evitare. Dobbiamo rispondere in

Indagine ASL Latina, “Sistema di consenso consolidato”

“ ‘Non siamo tutti uguali’: è questa, negativamente, la massima che emerge dalle indagini sul concorso pubblico per le assunzioni all’ASL di Latina. Un “Sistema di governo” contro cui ho l’obbligo morale di continuare a lottare per rimettere il merito al centro delle scelte, così non disperdendo le eccellenze e le capacità di tanti concittadini

Inchiesta Fanpage sulla Lega: “Sottosegretario Durigon chiarisca o si dimetta”

“Tutto potrei essere tranne che sorpresa. La prima puntata dell’inchiesta di Fanpage sul partito della Lega e in particolare sulla formidabile ascesa del dirigente Ugl, il pontino Claudio Durigon, racconta alla ribalta nazionale quanto nella provincia di Latina tanti sanno ma troppi hanno fatto a lungo finta di non vedere nonostante l’incessante lavoro della Magistratura