Tag: m5s Archivi - Gaia Pernarella

Pescaturismo e Ittiturismo, “E’ una grande opportunità”

“Finalmente il Lazio ha inserito nel Piano Triennale per il Turismo approvato dal Consiglio regionale le attività di pescaturismo e ittiturismo”. Lo dichiara Gaia Pernarella, consigliere regionale del Movimento 5 Stelle e vice presidente della Commissione Turismo, prima firmataria dell’emendamento. “E’ un passo in avanti importante per un settore,quello della pesca laziale, che negli ultimi

Trasporti Lazio, “La Regione aiuti i trasportatori costieri e i diportisti”

“La Regione Lazio intervenga a sostegno degli operatori del servizio di trasporto costiero e dei diportisti, come già ha fatto con le altre categorie del settore trasporto, con interventi che integrino le misure di sostegno previste dall’INPS”. Lo chiede Gaia Pernarella, consigliere regionale del Movimento 5 Stelle, che proprio nella giornata di ieri, facendo seguito a

Piano Rifiuti Regionali, le ultime audizioni prima degli emendamenti

Si sono concluse le audizioni nell’ambito dell’aggiornamento del Piano Regionale di gestione dei Rifiuti della Regione Lazio. Nell’ultima seduta di Commissione abbiamo affrontato ancora una volta il tema dell’impiantistica regionale, ma anche quello dei rifiuti speciali, in particolare il poco spazio che sul piano trova una tematica invece molto sentita come quella dello smaltimento dell’amianto

Discarica Borgo Montello, “Regione chiuda questa vicenda”

“La Regione Lazio metta fine alla triste storia della discarica di Borgo Montello e si prenda la responsabilità di revocare l’Autorizzazione Integrata Ambientale rilasciata nel 2015 alla società Ecoambiente”. E’ questo il senso dell’interrogazione a risposta immediata presentata da Gaia Pernarella, consigliere regionale del Movimento 5 Stelle, che chiede perché questo non sia ancora avvenuto

Cultura Lazio, sono on line due Avvisi Pubblici

Valorizzazione dei Luoghi della Cultura e sostegno degli Istituti Culturali: sono stati pubblicati oggi i due Avvisi Pubblici destinati, rispettivamente, alla riqualificazione di musei, archivi storici, parchi archeologici, complessi monumentali (5,2 milione di euro) e, il secondo, al finanziamento di progetti finalizzati a lavori di recupero, ristrutturazione e acquisizione di beni e attrezzature degli Istituti Culturali

Collegato al Bilancio, “Ennesima Legge incostituzionale”

“La Giunta Zingaretti ci ricasca e costringe il Consiglio dei Ministri a impugnare la cosiddetta legge di Collegato al Bilancio approvata a febbraio ‘in quanto alcune norme riguardanti gli strumenti urbanistici violano la potestà legislativa riservata allo Stato dall’art. 117, secondo comma, lett. s), della Costituzione in materia di tutela del paesaggio’ ”. Così Gaia

PTPR Lazio, La Giunta regionale deve spiegare al Consiglio

“La Giunta regionale del Lazio non solo ha portato in Aula e fatto votare un PTPR decisamente inadeguato alla normativa nazionale ma sei mesi dopo ha anche violato le prescrizioni che il Consiglio regionale aveva approvato ad Agosto 2019”. A dichiararlo è Gaia Pernarella, consigliera regionale laziale del Movimento 5 Stelle, che nella giornata di

Mafie e sud pontino: “Solidarietà alla Sindaca di Formia”

“Solo un anno fa la collega Valentina Corrado su mia richiesta chiedeva al presidente della Commissione Antimafia regionale la convocazione di un’audizione con i Primi Cittadini del Basso Lazio. A distanza di un anno da allora, scopriamo che il Sindaco che più di tutti aveva dimostrato di avere una chiara visione di quanto accade sul

Bilancio 2020, ecco su cosa abbiamo lavorato e le nostre proposte

Investimenti per il territorio e a sua difesa ma anche sulla persona, le nuove imprese economiche, in favore dei più deboli. E’ in estrema sintesi il lavoro emendativo che Gaia Pernarella, consigliera regionale del Movimento 5 Stelle Lazio, discuterà da venerdì, dopo l’apertura dei lavori d’Aula giovedì, con l’obiettivo di migliorare la Legge di Stabilità regionale

Lettera UE Rifiuti, “Ad Agosto abbiamo mosso gli stessi rilievi”

“Le linee guida del Piano regionale dei Rifiuti non sono adeguate alle reali esigenze della Regione Lazio e alle direttive del Parlamento Europeo è un concetto che ripetiamo da anni, oggetto anche di un’interrogazione che avevamo presentato ad agosto al Presidente Zingaretti e all’Assessore Valeriani ma che oggi, con la lettera inviata dalla Commissione Europea