Tag: spiaggia Archivi - Gaia Pernarella

Spiagge libere a San Felice Circeo, “Regione se ne lava le mani”

“Avremmo voluto sapere dalla Giunta regionale se il Comune di San Felice Circeo sta utilizzando coerentemente e correttamente i centomila euro erogati dalla Regione Lazio volti alla messa in sicurezza delle spiagge libere in questo periodo di emergenza sanitaria da Covid 19 ma la risposta che abbiamo ricevuto è risultata piuttosto evasiva”. Così Gaia Pernarella,

Spiagge libere a San Felice Circeo: “Perplessità sulle gestione del finanziamento regionale”

“La situazione delle spiagge libere a San Felice Circeo ci lascia perplessi: in particolare, alla luce dell’ordinanza comunale sulla balneazione del 15 Giugno, l’utilizzo dei finanziamenti regionali per la loro gestione in questo periodo di Covid – 19”. Così Gaia Pernarella, consigliere regionale del Lazio e vice presidente della Commissione Turismo, interviene dopo un sopralluogo

Turismo Lazio 2020, “Una sfida epocale”

“Fruibilità diffusa, sicurezza, promozione delle località turistiche laziali, sostegno agli imprenditori del settore, agevolazioni per le famiglie e sui trasporti”. Sono questi secondo Gaia Pernarella, vice presidente della Commissione Cultura, consigliere regionale del Movimento 5 Stelle, i punti fondamentali, ribaditi nel corso della Commissione congiunta sul tema balneari, per rilanciare il settore in vista di

Erosione sul litorale Pontino, “Serve una nuova visione”

“Anche il secondo sopralluogo sulle coste della provincia di Latina, questa volta da Terracina a Minturno, passando per Fondi e Gaeta, ha reso evidente la dannosità e l’antieconomicità degli interventi di barriere e pennelli rigidi  erroneamente usati fino ad oggi per contrastare l’erosione e condotti dalla Regione Lazio: indistintamente dalla Tuscia al sud pontino”. Così Gaia

Scogliere a Minturno, ecco il risultato di un milione e quattrocentomila euro

In questo video vi mostriamo il “brillante” risultato dell’intervento da un milione e quattrocentomila euro pagato da tutti noi cittadini e disposto dalla Regione Lazio per ridurre, attraverso l’uso di scogliere (“pennelli rigidi”), l’erosione marina sul litorale di Minturno: in Consiglio regionale, maggiormente dopo un accesso agli atti, avevamo avvertito sulla scarsa utilità dell’operazione ma noi del Movimento 5 Stelle,