Indagine amministrativa su ATO 4 sia pubblica - Gaia Pernarella

La nostra attività di denuncia sulla gestione del servizio idrico integrato nell’ATO 4 continua mentre in aula stiamo provando ad ottenere il rispetto della volontà popolare sulla gestione pubblica delle acqua. Ho infatti depositato un’interrogazione, firmata anche dai miei colleghi del Movimento 5 Stelle, riguardo l’indagine amministrativa iniziata nel 2007 nei confronti della gestione di Acqualatina e dell’ATO 4 dopo aver riscontrato alcune criticità in merito.

Da allora non si hanno notizie dell’esito di quest’indagine ed Acqualatina continua a gestire, con altre e nuove criticità già segnalate in precedenti atti, un servizio deficitario. Zingaretti e Refrigeri dovrebbero fare chiarezza in merito a ciò, rendendo pubblica l’indagine amministrativa e spiegando se le criticità riscontrate nel 2007 sono state superate. Chi gestisce il servizio idrico, come stiamo ribadendo in aula, deve appunto, offrire un servizio e non pensare esclusivamente al profitto, speculando su un bene pubblico.

Clicca qui per scaricare il testo completo dell’interrogazione.