Mobilità: un’interrogazione su progetto funivia Cassino-Montecassino - Gaia Pernarella

Con i colleghi Porrello e Corrado abbiamo depositato un’interrogazione a risposta scritta in merito al progetto per la realizzazione di una funivia di collegamento tra Cassino e Montecassino. Il progetto, mai approvato dalle autoritá competenti, sembra una vera ossessione per il comune di Cassino. Il progetto è già stato bocciato dalla sovrintendenza per i Beni Culturali e Paesaggistici, e dovrebbe trovare ubicazione all’interno di un parco regionale dove sono espressamente vietati interventi di questo tipo.

Parliamo poi di un’area a rischio idrogeologico, oltre che vincolata dal PTPR. Vorremmo quindi sapere da Zingaretti e dagli assessori Ravera e Refrigeri se sono a conoscenza di questo progetto e se le strutture regionali competenti sono state informate dello stesso. Non possiamo che esprimere preoccupazione per un’opera del genere in un parco regionale, quindi presidente ed assessori dovrebbero informarci sulle azioni che saranno intraprese per evitare questo progetto e tutelare i nostri beni paesaggistici, naturali e culturali.